Informazioni legali - Contratto On-Line

Per contratto "on-line" si intende il contratto che ha come oggetto l'acquisto di beni e prodotti a distanza da parte di un cliente consumatore ( di seguito chiamato " Cliente") ed il fornitore Puma Vincenzo (di seguito chiamato "Fornitore" ) con sede in Via Lombardia, 3 - 91011, Alcamo (TP) che avvenga utilizzando esclusivamente le tecnologie Internet messe a disposizione dal Fornitore presso l'indirizzo www.mapu.it.

Impegni dell'acquirente

Il Cliente, con la conferma per via telematica dell'ordine, dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente le condizioni di vendita e di pagamento indicate nel processo di acquisto e nel presente contratto; si impegna altresì a leggere, stampare e conservare le condizioni di vendita di seguito riportate cosi come previsto dagli articoli 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999. E' espressamente vietato l'inserimento di dati personali falsi e/o inventati all'interno dei moduli di raccolta dati necessari all'espletamento dell'ordine, è espressamente vietato inoltre inserire dati di terze persone o effettuare più registrazioni per un unico Consumatore. Puma Vincenzo. si riserva la facoltà di perseguire in sede legale tali azioni e qualsiasi altra azione fraudolenta nei suoi confronti e/o ai danni di altri Consumatori.

Prezzi di vendita e condizioni d'acquisto

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti nell'e-commerce sono comprensivi di I.V.A. Tali prezzi possono variare in qualsiasi istante senza che Puma Vincenzo. sia tenuta a darne alcun preavviso; in ogni caso, una volta effettuato l'ordine del prodotto, il medesimo non subirà alcuna variazione di prezzo. Il costi di trasporto sono calcolati al momento dell'inserimento dell'ordine e vengono indicati nel riepilogo spesa così come eventuali altri costi di incasso. Successivamente al completamento dell'ordine, verrà inviata al Cliente per posta elettronica la conferma dell'ordine stesso riportante i dati dell'intestatario, gli indirizzi per la consegna, eventuali note, prezzi e spese di acquisto. Il cliente è tenuto a verificarne la correttezza ed a comunicare tempestivamente eventuali variazioni.